PHARMA

Tank prodotto per il mondo farmaceutico

Con la realizzazione di un nuovo Tank di riempimento certificato PED, Ecor International SpA continua a proporsi come partner affidabile del settore farmaceutico.

L’azienda vicentina da oltre 40 anni opera perseguendo innovazione e tecnologia di processo e prodotto. Collaborando in contesti caratterizzati dall’elevata complessità come il settore farmaceutico, il Dipartimento Tecnico di Ecor International ha progettato e realizzato un nuovo Tank di riempimento, studiato per fornire il massimo livello di affidabilità in ambiti produttivi dove la sicurezza igienica gioca un ruolo chiave. Le competenze acquisite nell’ambito delle saldature speciali e dei materiali ci permettono di rispondere alle esigenze del settore fornendo prodotti su misura.

Il contesto d’utilizzo

Il tank di riempimento realizzato dal team di Ecor International è pensato per le linee di produzione del mondo farmaceutico con particolare riferimento alla fase di riempimento dei farmaci solitamente in forma liquida. In particolare, il tank, una volta integrato ad un sistema complesso, ha la funzione di raccogliere al suo interno il prodotto e mantenerlo in completa sicurezza dagli agenti esterni. Successivamente, il farmaco presente all’interno del tank attende che la linea di riempimento sia pronta a riceverlo così da poter completare il processo.

I nostri tank di riempimento sono stati impiegati in molte occasioni durante il processo produttivo dei vaccini Anti-Covid 19.

Saldatura TIG

Caratteristiche tecniche e controlli

Per produrre il tank di riempimento l’azienda impiega tipicamente l’acciaio inox AISI 316 L – 1.4404 o, per alcune applicazioni specifiche, il 1.4435 e altre leghe speciali.

Partendo dalla costruzione del componente mediante lavorazione meccanica e deformazione della lamiera, i pezzi ottenuti vengono saldati tra loro mediante tecnologia TIG o Laser e lucidati poi a specchio. Questa fase permette di ottenere livelli di rugosità molto bassi (al di sotto di 0,51 Ra – ma si può arrivare anche a 0,1 Ra) che ne incrementano la qualità generale e il grado di pulibilità.

Una volta terminata la fase produttiva – che per garantire sicurezza e controllo viene effettuata internamente dall’inizio alla fine del processo – collaudiamo i tank prodotti tramite RX, liquidi penetranti, test di pulizia con Riboflavina e collaudi in pressione con acqua e aria. Inoltre, rispondiamo a normative stringenti come la Direttiva PED (Pressure Equipment Directive) per la sicurezza internazionale dei serbatoi in pressione o la ASME BPE per certificare la saldatura e la costruzione di componenti per il mondo biofarmaceutico.

Controllo non distruttivo – Radiografia

@EcorIntern
venerdì, Febbraio 18th, 2022 at 4:53am
Aumentare la produzione abbassando i consumi di energia e gli sprechi di materiale?
Stiamo lavorando a questa soluzione a nuove soluzioni per la filtrazione, il lavaggio e l'essiccazione industriale nei settori farmaceutici e alimentari.
#Ambiente #Energia
https://t.co/OoBAGAuq41
giovedì, Febbraio 17th, 2022 at 5:28am
How to reduce waste from the mass use of #masks and other PPE? We are studying a circular, safe and environmentally friendly solution with our industrial research center. #COVID19 #COVID #coronavirus #environment #PPE #circulareconomy 😷🌍
https://t.co/ZX6kaFUm40