Nel mondo

Paris Air Show, Poema si presenta al mondo

paris air show ecor research
Ecor Research esibisce allo stand dedicato alla Rete di imprese italiane che migliorerà efficienza e qualità dei motori aerei.

Dal 15 al 21 giugno Ecor Research ha partecipato al Paris Air Show, la fiera internazionale dell’Aero­spazio nell’area Le Bourget di Parigi che, con oltre 2mila espositori provenienti da 47 Paesi, costituisce l’evento di maggiore rilie­vo del settore. Nel corso di tale esposizione, le maggiori imprese operanti nel comparto hanno la possibilità di presentare al pub­blico gli ultimi modelli di aerei e proporre dimostrazioni di volo, mentre uno spazio specifico è dedicato ai subfornitori.

Per la prima volta, Ecor Research era presente come espositore in uno stand, dopo la partecipazione alle precedenti edi­zioni del 2009, 2011 e 2013 in qualità di vi­sitatore. In particolare, l’azienda ha esibito nell’area espositiva dedicata al progetto Po­ema, un network di dodici imprese specia­lizzate nella produzione e gestione di pro­cessi tecnologicamente avanzati, che lavora in modo congiunto per migliorare efficienza e qualità dei motori aerei.

La fiera ha costituito la prima occasione per la Rete di lavorare assieme e presenta­re il progetto a players internazionali, rac­cogliere importanti contatti professionali e per dare visibilità al progetto.

Il settore dell’Aerospazio risulta in co­stante crescita per Ecor Research, con un fatturato previsto per il 2017 di 10 milioni, dai 2,5 di quest’anno. In tale prospettiva, prima della fine del 2015, sarà operativo il nuovo stabilimento dedicato, dove saranno attivi nuovi impianti e opereranno tecnici specializzati tra cui saldatori, addetti al con­trollo qualità e addetti alla preparazione del materiale.

Il prossimo appuntamento nell’ambito aerospaziale sarà dal 17 al 19 Novembre, quando Ecor Research parteciperà alla quinta edizione dell’International Business Convention del settore a Torino. Anche questo evento sarà importante per favori­re la collaborazione con aziende da tutto il mondo, per l’avvio di nuovi progetti e per proporre al pubblico le competenze specia­listiche e le soluzioni dell’azienda.

@EcorIntern
lunedì, Febbraio 10th, 2020 at 6:40am
E' decollata questa mattina da Cape Canaveral la sonda Solar Orbiter dell' @esa che raccoglierà dati preziosi sul sole. C'è anche un po' di Italia in questo lancio: in azienda abbiamo realizzato alcuni trattamenti di degassaggio per lo scudo: https://t.co/vDMZA0XYT9 #SolarOrbiter https://t.co/dZcjlchgqQ
EcorIntern photo
ESA's Solar Orbiter @ESASolarOrbiter
🚀Liftoff for Solar Orbiter, ESA’s mission to face the Sun up close 🛰️☀️

Press Release 👉 https://t.co/Ugsqee3Ol5

#WeAreAllSolarOrbiters https://t.co/YfPRde8qL8
venerdì, Febbraio 7th, 2020 at 11:15am
Convinti dell'importanza della #formazione per accrescere le #competenze, grazie ad un cofinanziamento del @fondosocialeeu e della @RegioneVeneto, abbiamo avviato una serie di corsi interni per sostenere la competitività. Ecco di che cosa si tratta: https://t.co/pt6tfXKadh https://t.co/Hui7tP2LfW EcorIntern photo