In azienda

ASTER accredita Ecor Campus Centro di Ricerca

Il laboratorio di prove sui materiali, con sede a Castelvetro di Modena, è entrato a far parte della Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.

Ecor Campus, parte della Divisione R&D di Ecor Research con sede a Castelve­tro di Modena, ha ottenuto l’accredita­mento di Centro di Ricerca Industriale dell’Emi­lia-Romagna da ASTER, società consortile tra la Regione, le Università, gli Enti pubblici nazionali di ricerca CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo eco­nomico sostenibile), INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) e il sistema regionale delle Camere di Commercio.

Grazie a questo riconoscimento, la strut­tura, dove dal 2014 vengono sviluppati temi di ricerca industriale che prevedono prove sui materiali, è entrata a far parte della Rete Alta Tecnologia della Regione. Questo network è costituito da laboratori di ricerca e centri per l’innovazione che operano su aree d’interesse prioritarie del sistema produttivo regionale, tra cui l’alta tecnologia meccanica. Al contempo, viene affermata l’attitudine di Ecor Campus a rispondere in modo professionale alle esigen­ze della committenza esterna e a dare suppor­to alle imprese e organizzazioni che necessi­tano di supporti esterni per la ricerca e l’inno­vazione.

Fabrizio Casadei, Direttore del Labora­torio e General Manager di Ecor Research, ha espresso la sua soddisfazione per l’importante riconoscimento raggiunto, che conferisce al Centro di Ricerca un valore importante in ter­mini di competenze e affidabilità.

«Ecor Campus si propone come sintesi tra il saper pensare e il saper fare e porterà inno­vazione dal punto di vista organizzativo e tec­nologico. Questa iniziativa di Ecor Research, con alle spalle 40 anni di storia, incrementerà il know-how aziendale e permetterà di assumere posizioni ancora più competitive nel mercato».

I professionisti di Ecor Campus oggi si de­dicano allo studio dell’Ingegneria delle Super­fici, disciplina che progetta i metodi fisici e chi­mici in grado di modificare superficie e strati subsuperficiali di un corpo al fine di ottenere le caratteristiche individuate come ottimali per una determinata applicazione. Le attività svol­te riguardano la caratterizzazione dei materiali ovvero lo studio del loro comportamento tra­mite l’utilizzo di macchinari specifici che sot­topongono i campioni a test di varia natura. In particolare, si eseguono test meccanici, analisi termiche e chimiche, test tribologici (studio di usura e corrosione), analisi dei guasti. Dai risul­tati di tali test è possibile determinare l’idonei­tà di un materiale per specifici impieghi, la sua compatibilità in base al contesto di applicazio­ne e la sua performance finale.

Il progetto di Ecor Campus prevede, entro il 2018, l’ampliamento e il trasferimento della struttura in un’area di 37mila metri quadri, sem­pre a Castelvetro di Modena, con ampi spazi dedicati agli uffici tecnici ed amministrativi, alle sale conferenze e ai laboratori, e con il progetto di diventare un centro di riferimento internazionale nell’ambito della ricerca indu­striale.

@EcorIntern
lunedì, Febbraio 10th, 2020 at 6:40am
E' decollata questa mattina da Cape Canaveral la sonda Solar Orbiter dell' @esa che raccoglierà dati preziosi sul sole. C'è anche un po' di Italia in questo lancio: in azienda abbiamo realizzato alcuni trattamenti di degassaggio per lo scudo: https://t.co/vDMZA0XYT9 #SolarOrbiter https://t.co/dZcjlchgqQ
EcorIntern photo
ESA's Solar Orbiter @ESASolarOrbiter
🚀Liftoff for Solar Orbiter, ESA’s mission to face the Sun up close 🛰️☀️

Press Release 👉 https://t.co/Ugsqee3Ol5

#WeAreAllSolarOrbiters https://t.co/YfPRde8qL8
venerdì, Febbraio 7th, 2020 at 11:15am
Convinti dell'importanza della #formazione per accrescere le #competenze, grazie ad un cofinanziamento del @fondosocialeeu e della @RegioneVeneto, abbiamo avviato una serie di corsi interni per sostenere la competitività. Ecco di che cosa si tratta: https://t.co/pt6tfXKadh https://t.co/Hui7tP2LfW EcorIntern photo